Termini e Condizioni

I prodotti in vendita e le spese di spedizione sono da intendersi IVA inclusa.

INFORMAZIONI GENERALI

Le presenti Condizioni Generali di Vendita hanno per oggetto l'acquisto di prodotti effettuato a distanza tramite rete telematica sul sito www.maestridelsannio.it, appartenente a Maestri del Sannio, con sede in Via Michele Ungaro 25-27 - 82032 Cerreto Sannita (BN). Ogni operazione di acquisto sarà regolata dalle disposizioni di cui al DLgs. 185/99, DLgs. 206/05; le informazioni dirette alla conclusione del contratto saranno sottoposte all'art. 12 del DLgs. 70/03 e, per quanto concerne la tutela della riservatezza, sarà sottoposta alla normativa di cui al DLgs. 196/03.

CONCLUSIONE DEL CONTRATTO E ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 

I contratti di vendita dei prodotti sul sito www.maestridelsannio.it, si considerano conclusi al momento in cui perviene l'ordine di acquisto effettuato dal cliente a Maestri del Sannio e quest’ultimo lo accetta. Sarà inviata tempestivamente al cliente ricevuta dell'ordine di acquisto effettuato. Il cliente, con l'invio telematico del proprio ordine d'acquisto, dichiara di aver preso visione e di aver accettato le presenti condizioni generali di contratto e si obbliga ad osservarle e rispettarle nei suoi rapporti con Mastri del Sannio.

TRATTAMENTO DATI PERSONALI

Maestri del sannio ai sensi dell’art. 13 del DLgs 196/2003 informa che i dati personali anagrafici e fiscali acquisiti anche verbalmente in riferimento ai rapporti commerciali instaurati, forniti direttamente dagli interessati, ovvero diversamente acquisiti nell’ambito dell’attività della società, formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa richiamata, compresi gli obblighi di riservatezza da questi previsti. In relazione ai predetti potranno essere esercitati i diritti di cui all’articolo 7 DLgs. 196/2003.

OBBLIGHI DEL CLIENTE

Il Cliente è tenuto, prima di inoltrare il proprio ordine d'acquisto, a leggere accuratamente le presenti condizioni generali di vendita. L'inoltro dell'ordine di acquisto implica la loro integrale conoscenza e la loro accettazione. Il Cliente è tenuto, infine, una volta conclusa la procedura d'acquisto on line, a stampare e conservare le presenti condizioni generali di contratto, già visionate ed accettate durante la fase di conclusione del contratto.

DEFINIZIONE DELL'ORDINE 

Con l'invio dell'ordine on line, il Cliente trasmette a Maestri del Sannio una proposta di acquisto del prodotto e/o dei prodotti inseriti nel carrello. Quando il Cliente effettua un ordine on line per i prodotti che ha inserito nel carrello, accetta di acquistarli al prezzo e ai termini indicati nelle presenti Condizioni Generali di Vendita. Maestri del Sannio comunicherà al Cliente l’accettazione e la conferma dell'ordine.

In particolare Maestri del Sannio non accetterà ordini:

  • se il materiale, al momento dell'ordine non fosse disponibile a magazzino e/o
  • se il Cliente non può o non vuole pagare utilizzando carte prepagate, carte di credito (Paypal) o bonifico bancario.

I metodi di pagamento accettati possono variare per tipo prodotto/prodotti o in base all'ammontare dell'ordine. I metodi di pagamento sono sempre specificati nel carrello prima della conferma dell'ordine.

MODALITA' D'ACQUISTO

Il cliente acquista il prodotto, le cui caratteristiche sono illustrate on-line nelle relative schede descrittive e tecniche, al prezzo ivi indicato a cui si aggiungono le spese di consegna precisate sul sito. 

Prima dell'inoltro dell'ordine di acquisto viene riepilogato il costo unitario di ogni prodotto prescelto, il costo complessivo in caso di acquisto di più prodotti e le relative spese di consegna. Una volta inoltrato l'ordine di acquisto, il cliente riceverà da Maestri del Sannio un messaggio di posta elettronica attestante conferma di avvenuta ricezione dell'ordine di acquisto e contenente le informazioni relative alle caratteristiche principali del bene acquistato, l'indicazione dettagliata del prezzo, dei costi di consegna, dei tributi applicabili e dei mezzi di pagamento e contenente un rinvio alle condizioni generali di contratto e alle informazioni circa l'esistenza del diritto di recesso, alle condizioni e alle modalità del suo esercizio visualizzate sul sito.

A seguito dell'approvazione del Decreto Legge 4 luglio 2006 n. 223" manovra bis "Art. 37 commi 8 e 9, convertito con la Legge 248 del 4 agosto 2006, entrata in vigore il 12 agosto 2006, con cui viene ripristinato l'obbligo di comunicazione dell'elenco clienti e fornitori in caso di emissione fattura, e del Decreto Legge 78 del 31 maggio 2010 convertito in Legge 122 del 30 luglio 2010, viene ripristinato l'obbligo di realizzazione dell'elenco clienti e fornitori, e che quindi questo comporterà la necessità imprescindibile di richiedere ai clienti di inserire PARTITA IVA E CODICE FISCALE negli appositi campi presenti sul sito.


Accept

Il nostro sito utilizza cookie e altre tecnologie in modo tale che sia noi, sia i nostri partner, possiamo ricordarci di te e capire come tu e gli altri visitatori utilizzate il nostro sito. Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali.